Vashti Bunyan:nuovo album

Primo album dopo 35 anni per la folksinger di culto Vashti Bunyan!

L'attesa terminata: dopo 35 anni dal debutto "Just Another Diamond Day", un classico del folk inglese solo di recente riemerso da dimenticatoio, il 17 ottobre la Fat Cat Records (con distribuzione Wide)ha pubblicato "Lookaftering", il ritorno alla musica di Vashti Bunyan.
La ristampa di "Just Another Diamond Day" ha contribuito a catalizzare l'attenzione di pubblico e critica intorno allo squisito songwriting di Vashti che si guadagnata una schiera incredibile di ammiratori, tra cui molti esponenti del nuovo folk come Devendra Banhart, i Piano Magic, Simon Raymonde (gi nei Cocteau Twins) e gli Animal Collective, con cui Vashti aveva registrato il "Prospect hummer EP" nel 2003.
Vashti Bunyan sembrerebbe un'ordinaria signora di quasi sessant'anni, ma la sua storia ha dell'incredibile: "Per molti anni ho pensato di aver chiuso per sempre con la musica" racconta la cantante; "quando 'Just another diamond day' usc non fu minimamente apprezzato, e io pensai che non avrei pi scritto musica. Sentivo di avere fallito completamente. Non riuscivo a sopportare il suono di quel disco, n della mia voce. Per anni, nessuno ne ha saputo pi niente".
Nel frattempo "Just another diamond day" aveva raggiunto quotazioni da capogiro tra i collezionisti, e se ne parlava come di un grande classico perduto del folk inglese, fino a quando non venne ripubblicato nel 2000.
E ora il momento di "Lookaftering", le cui canzoni sono tutte prodotte dalla cantante e da Max Richter, e sono costruite attorno alla voce e alla chitarra pizzicata di Vashti, assieme al pianoforte e al Rhodes di Max.
Le session di registrazione di "Lookaftering" hanno beneficiato della partecipazione di numerosi ospiti eccellenti: tra questi, Joanna Newsom, Devendra Banhart, Adem e Adam Pierce dei Mice Parade. Di questi giovani artisti, Vashti dice: "Mi sento molto fortunata ad averli intorno. I miei contemporanei non pensavano fossi autentica, mentre loro capiscono e amano quello che faccio."
"Lookaftering" una meraviglia di chitarre, archi, oboe, arpa, corno francese e pianoforti. , semplicemente, un disco troppo bello perch resti ancora nel cassetto.



- 25-10-2005

spedisci questa news ad un'amico

commenta news: vai al forum

 

 
<< ritorna alla homepage

n e w s l e t t e r
Per notizie sempre fresche, barzellette, curiosita' ed altro ogni lunedi. Iscriviti, e' gratis!
p o l l s
Ti piace la nuova homepage?
si, bella e facile nella consultazione
no, un bordello
mah
bella ma lenta
troppi colori


© 2000-2001 MIUZIK.IT Tutti i diritti riservati.

disclaimer | A & R | legal | cos'e' miuzik?| staff/contact us | advertise with us