Mariposa-Domino Dorelli-Cd;Margoo-The Lone Solo-Cd

Un album incredibilmente strano,enigmatico

con tante idee messe in campo,ma veramente

poco avvincente che potrebbe turbare la

sensibilità di chi è solitamente impegnato

in ascolti importanti e degni di considerazione.

Le stramberie in musica sono sempre esistite,

darsi da fare per incidere sporcizia è

impresa ardua,e ci si chiede il più

delle volte il senso di certi discorsi

che sembrano un brutto scherzo del

destino,un triste aborto in solitudine,

una demenziale accozzaglia di orrori

di cattivo gusto e dall'odore nauseabondo.

Per fortuna gruppi come i Mariposa non

si incontrano tutti i giorni,quasi

mi verrebbe da ringraziarli per

avermi dato l'opportunità di ascoltare

uno tra i dischi più raccapriccianti mai incisi.

Impossibile avvicinarsi a "Domino Dorelli",

un vero concentrato di oscenità a

buon mercato,una dimensione dove emergono

i cori della scuola elementare "Antonio

Curina" di Arezzo,tra pompelmi rosa,acciughe,

cozze,bruciaporri,pipì e interrogativi

del tipo:E se il lunedì il mondo si

trasformasse in un materasso?.

Inaffrontabile.

(Santeria/Audioglobe)



Stravagante,inafferrabile,certamente

incredibile ed enigmatico ma sorprendente

per freschezza nell'assemblaggio di musiche

diverse con eccentricità e lodevole simpatico

carisma,è "The Lone Solo" di Paolo Bruno Margoni,

in arte Margoo,coadiuvato da Giorgio Li Calzi

alla Tromba.

Un album goliardico e fantasioso,uno stralunato

mix di jazz,elettronica,lounge-progressive,

strange-pop,voci campionate e altre ironiche

presenze sonore che convivono insieme riuscendo

quasi mai ad annoiare.

(Wot4/Audioglobe)









by Massimiliano Drommi - 22-10-2002

spedisci questa recensione ad un'amico

commenta questa recensione: vai al forum

 

 
<< ritorna alla homepage

n e w s l e t t e r
Per notizie sempre fresche, barzellette, curiosita' ed altro ogni lunedi. Iscriviti, e' gratis!
p o l l s
Ti piace la nuova homepage?
si, bella e facile nella consultazione
no, un bordello
mah
bella ma lenta
troppi colori


© 2000-2001 MIUZIK.IT Tutti i diritti riservati.

disclaimer | A & R | legal | cos'e' miuzik?| staff/contact us | advertise with us