Ritornano gli "Everything But The Girl"

Due Album dopo la hit radiofonica "missing" gli Everything But The Girl tornano con un album carico di emozioni e battiti, caratteristico della loro evoluzione di metÓ anni 90. Ben Watt mixa sapientemente ritmi house, drum'n bass e trip hop accompagnando sapientemente la voce ora malinconica, ora determinata della consorte Tracey Thorne. Il risultato Ú un ibrido di drumnbass, vocalitÓ armoniose e bassi brutali, un perfetto esempio di quel sound confuso che li ha resi cosi celebri. Inoltre, se non conoscete la musica elettronica questo album Ú un'ottima finestra sul mondo del giradischi.
Avvolgente ***